Quando il cuore si fracassa

Voglio ringraziare pubblicamente tutti quelli che mi hanno dato solidarietà per il "fattaccio". La mia stupenda ed unica chitarra da concerto ha subito un incidente ed è rimasta danneggiata. Un colpo per tutti e due, è il caso di dirlo! Ma fortunatamente si potrà aggiustare per cui dovrei averla di nuovo alla fine della settimana prossima. Spaccare lo strumento per un musicista non è come spaccarsi un braccio.. è più come avere il cuore infranto dalla persona che più si ama al mondo.
Si prova disperazione profonda, si proprio così!
Chi non è musicista forse non può capire.. ma basta pensare al fatto che con lo strumento il musicista condivide tutta la sua vita, proprio come con una sposa, gioie e dolori. E attraverso esso la musica vive in mondi interiori sconfinati ed impenetrabili. Mondi accessibili solo parzialmente dall’esterno!
Advertisements

2 thoughts on “Quando il cuore si fracassa

  1. siamo sposati con la chitarra….e facciamo l\’amore con lei ogni volta che si suona…romperla è peggio che essere traditi…romperla è come se l\’amore della nostra vita fosse morto…un vero lutto!condoglianza Dani, ti capisco! (grazie a Dio ch la chitarra non s\’è frantumata del tutto)

    Like

  2. dai…però si aggiusta…le cose si riparano…ridimensioniamo il tutto…in fondo tu e Julia state bene, questo conta, il resto si aggiusta come una chitarra danneggiata!serena

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s