Quando si aspetta

Oggi é un giorno particolare. Il giorno che aspettavo tanto. All’ Accademia ci sará il concerto di Schiff András e Perényi Miklós (1). É una di quelle occasioni nelle quali si dice: "non ci rinuncerei mai, per qualunque cosa al mondo!".  L’ultimo loro concerto, al quale ho assistito in marzo, é stato il piú bel concerto di sempre. Posso affermarlo in maniera decisa! In me porto i segni inconfondibili e profondi delle loro interpretazioni. Mai mi era capitato di ascoltare un concerto in cui i musicisti riescono a centrare in pieno la volontá di un compositore, a far toccare con mano la gamma infinita dei sentimenti umani che egli ha voluto tradurre in musica (2). Ancora tremo!
 
 
N.B. (1) Vedi foto nell’apposita sezione. (2) Anche se qualcuno potrebbe dire: "anche a me é capitato!", questa considerazione é fatta da musicista e vuol dire: "la perfezione esiste e si chiama Schiff e Perényi!".
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s